Il Deutsches Museum a Monaco

Il Deutsches Museum a Monaco 

 Il Deutsches Museum, chiamato anche Museo delle Scienze, è stato fondato nel 1903 ed è un must per ogni visitatore di Monaco. Il museo è dedicato alla scienza e alla tecnologia ed ospita più di un milione di visitatori l´anno. Il tema del museo è lo sviluppo della scienza e della tecnologia dalle origini fino ai tempi moderni. Di seguito il link che rimanda al sito ufficiale: http://www.deutsches-museum.de/index.php

Corsi di tedesco a Monaco di Baviera

Suddivisione del museo

Il Deutsches Museum è suddiviso in sei piani:

Piano interrato: estrazione e lavorazione dei minerali, ambiente, regno di bambini e biotecnologie.

Piano terra: petrolio e gas naturale, metalli, saldatura e brasatura, macchine utensili, tecnica ad alta tensione, navigazione, nuove tecnologie, robot e la tecnica di automazione, ferrovia, tunnel e gallerie, aeronautica, costruzione di ponti, opere idrauliche.

Primo piano: storia del museo, tecniche di produzione dell´energia, fisica nucleare e dell´areonautica, ottica, microscopia elettronica, strumenti musicali, chimica scientifica e farmacia.

Secondo piano: grotte di Altamira, vetro soffiato, ceramica, giocattoli tecnici, carta, tecniche di stampa, astronautica, tecnologia, strumenti musicali elettronici e automatizzati.

Terzo piano: astronomia, informatica, microelettronica, gabinetto di scienze matematiche, telecomunicazioni, agricoltura, tecnologia alimentare, cronometro, pesi e misure.

Quarto, quinto e sesto piano: astronomia amatoriale, stazione radioamatoriale e osservatorio.

Posizione del museo

Il Deutsches Museum si trova su una piccola isola del fiume Isar, fiume che attraversa Monaco. A causa delle continue inondazioni, non erano mai stati costruiti edifici prima del 1772, anno in cui vennero costruite le prime dighe per proteggere la città.

Nello stesso anno vennero costruite sull’isola delle caserme, poi ricostruite nel 1899 in seguito ad una nuova inondazione.

Nel 1903 il consiglio comunale annunciò che avrebbe destinato l’isola sull’Isar alla costruzione del Deutsches Museum. L’isola, comunemente chiamata Kohleinsel (letteralmente “isola del carbone”) venne ribattezzata in Museuminsel (“isola del museo”).

Visita al Deutsches Museum con la Sprachschule Aktiv

Sabato 30 gennaio 2016 un gruppo di studenti della Sprachschule Aktiv, accompagnato anche da alcuni amici, ha visitato il Deutsches Museum, uno dei musei più famosi della Germania, che ospita più di un milione di visitatori l’anno.

La visita al museo è piaciuta moltissimo a tutti gli studenti, i quali oltre a poter ammirare lo sviluppo della scienza e della tecnologia dalle origini ai nostri tempi, hanno potuto conoscere persone nuove e creare un gruppo, potendo praticare le lingue in comune sia durante la visita che durante la pausa pranzo.

Il museo è composto da otto piani che vanno dal -1 al piano numero 6.

Al piano -1 abbiamo visto la riproduzione di una grandissima miniera compresa di gallerie e vari personaggi a grandezza umana; al piano terra invece c’erano vari macchinari, partendo da quelli più vecchi arrivando alle nuove tecnologie di oggigiorno, seguiti dall’esposizione di molte barche anche di dimensioni enormi; quest’esposizione continuava al primo piano, in cui era presente anche un reparto riguardante gli strumenti musicali, la biologia e la farmacia.

Al secondo piano abbiamo trovato una vasta collezione di ceramiche, una riproduzione della grotta di Altamira, un reparto riguardante il vetro e la sua lavorazione; il terzo piano presentava l´astronomia, la matematica e l´informatica, seguito dai piani 4,5,6 i quali si occupavano di astronomia.

Al sesto piano è presente un planetario e gli spettacoli sono alle ore 10.00 e 14.00.

Di particolare interesse per gli studenti sono stati la riproduzione dello scoppio del fulmine, che inizialmente ha spaventato tutti in quanto inaspettato, tutto il piano con le barche grandi e quelle in miniatura, in cui abbiamo trascorso la maggior parte del tempo, il divanetto del quinto piano su cui ci si poteva distendere e rilassarsi guardando, la riproduzione delle stelle, che abbiamo trovato fantastica e la miniera cosí grande da potercisi perdere dentro.

Deutsches Museum

Puó interessarti anche

Sprachschule Aktiv München hat 4,85 von 5 Sternen | 278 Bewertungen auf ProvenExpert.com