5 consigli su come i bambini e gli adolescenti possono imparare divertendosi

5 consigli su come i bambini e gli adolescenti possono imparare divertendosi

Se chiedete ai bambini o ai giovani se gli piace imparare e fare i compiti a casa o se gli piace andare a scuola, spesso vi infastidisce solo il roteare degli occhi. Ma le persone nascono con una sana dose di curiosità. Anche i più piccoli cercano di conoscere l’ambiente che li circonda. I più anziani non avrebbero inventato la ruota molto tempo fa se non avessero ceduto alla loro voglia di esplorare.

Nella maggior parte dei casi, l’attenzione si concentra solo sulle prestazioni. Ma come possono i genitori e gli insegnanti creare una situazione di apprendimento divertente per i bambini e i giovani?

I nostri corsi di tedesco a Monaco di Baviera

Suggerimento 1: integrare il materiale didattico nella vita quotidiana

Gli insegnanti dovrebbero chiarire lo scopo di ciò che hanno imparato. Perché i bambini imparano che 1000 grammi sono un chilo? Perché hanno bisogno di queste informazioni, ad esempio, quando acquistano le fette di salsiccia. Un compito a casa non poteva esserlo: Risolvere i prossimi 20 problemi di matematica, ma chiedete ai vostri genitori di andare al supermercato e comprare salsiccia o formaggio a fette. In questo modo, lo studente può provare l’importanza della materia nella vita quotidiana.

Suggerimento 2: Concentrarsi sui contenuti di apprendimento invece che sulle prestazioni

Se si rivolge l’attenzione dello studente non tanto alle prestazioni attese o a un buon voto, ma più al contenuto della materia, si toglie la pressione ai bambini e ai giovani. Se gli insegnanti spiegano le conseguenze del contenuto dell’apprendimento, agli alunni viene data una prospettiva diversa. Gli adolescenti sanno che nell’antichità gran parte dell’Europa era occupata dai Romani. Ma quali invenzioni hanno portato alle tribù germaniche, per esempio? Le risposte vanno dall’urbanistica organizzata alle novità come l’antico riscaldamento a pavimento, alla republica e ai graziosi gioielli. Quali di queste importazioni hanno ancora oggi un grande significato per la nostra società? Tali domande indirizzano l’attenzione dei giovani verso interrelazioni di ampia portata.

Suggerimento 3: Presentare la curiosità come virtù

I genitori e gli insegnanti dovrebbero dare l’esempio. Spiega a cosa sei interessato e perché l’argomento ti affascina. Il tuo atteggiamento positivo nei confronti della curiosità spinge gli studenti a porsi delle domande. Promuovete anche gli interessi dei bambini e chiedete loro perché l’uno o l’altro argomento è eccitante. Ascoltate attentamente e lasciatevi “istruire”. La motivazione già aumenta e i giovani si sentono non solo come lavoratori in formazione, ma anche come persone che hanno qualcosa da dire.

Suggerimento 4: Reagire alla frustrazione di apprendimento dei bambini e dei giovani

Prendete sul serio la frustrazione di imparare! I genitori, in particolare, dovrebbero parlare ai loro figli dei problemi di apprendimento in pace e tranquillità. Non criticare!! Chiedete in dettaglio i motivi! Perché imparare in alcune materie non è divertente? Perché l’allievo non può ricordare alcuni fatti? Cercate di trovare soluzioni insieme al bambino o al giovane e spiegate il significato del materiale non amato per motivare la prole oltre la barriera dell’apprendimento.

Forse anche il vostro bambino ha bisogno di ulteriore aiuto per l’apprendimento. Trova il tutor giusto! Ci sono diversi siti web con profili pubblici di tutor come www.sprachlehrer-aktiv.de o https://www.meetnlearn.de/. Cercate un insegnante che si occupi della pazienza e della comprensione dei problemi di apprendimento di vostro figlio!

Suggerimento 5 Lodare e incoraggiare il libero pensiero durante l’apprendimento

L’ultimo dei nostri 5 consigli su come i bambini e gli adolescenti imparano con divertimento attira l’attenzione sulla mentalità individuale degli adolescenti. Non solo lodare i buoni voti e i punti di forza come una facile comprensione della geometria, ma anche apprezzare! Queste sono spesso svalutate come mancanza di concentrazione, secondo il motto che questo non è l’argomento ora. Sostieni lo studente nel rispondere alle sue domande! Così l’allievo sperimenta che può creare nuovi riferimenti e scoprire fatti eccitanti mettendo in discussione e pensando “controcorrente”. Questo aumenta l’autostima ed è pura motivazione per l’apprendimento.

Erfahrungen & Bewertungen zu Sprachschule Aktiv München Sprachschule Aktiv Sprachschulen in Deutschland finden - Sprachschule Aktiv hat 4,91 von 5 Sternen 1803 Bewertungen auf ProvenExpert.com