La costruzione della frase: Wann, warum, wie e wo/wohin – TeKaMoLo

La costruzione della frase: Wann, warum, wie e wo/wohin – TeKaMoLo

Wann (quando), warum (perché), wie (come), wo (dove-stato in luogo) e wohin (dove-moto a luogo) hanno una posizione fissa nella frase tedesca. Tuttavia, non esiste una regola fissa, come sempre ci possono essere delle eccezioni. Le seguenti spiegazioni fungono da orientamento generale.

Wann, warum, wie, wo, wohin – Grammatica ed esempi

Esempio:

Thomas kommt heute wegen eines Streiks zu spät ins Büro.

Thomas oggi è arrivato in ritardo in ufficio a causa di uno sciopero.

Thomas kommt heute (wann) wegen eines Streiks (warum) zu spät (wie) ins Büro (wo/wohin)

Intendiamo quindi:

  • Wann con un valore temporale – temporal-
  • Warum con un valore causale –kausal-
  • Wie con un valore modale –modal-
  • Wo/wohin con un valore locale – lokal-

Regola generale: TeKaMoLo

Se tutti gli elementi sono presenti nella frase, vengono posizionati secondo questo ordine: in prima posizione l´elemento temporale, di seguito quello causale poi quello modale e infine il locale.

I nostri corsi di tedesco a Monaco di Baviera

Alternativa:

Ovviamente è possibile modificare l´ordine degli elementi nella frase, per esempio se si vuole dare enfasi a un aspetto piuttosto che a un altro.

Nel seguente esempio vogliamo enfatizzare la causa quindi l´elemento causale- ciò che risponde alla domanda Warum.

Esempio:

Wegen eines Streiks kommt Thomas heute zu spät ins Büro.

Warum + wann + wie + wo/wohin

Kausal + temporal + modal + lokal

Se un elemento passa in posizione 1, il soggetto si sposta in posizione 3 perché Il verbo deve sempre rimanere in posizione 2.

TeKaMoLo con dativo e accusativo

Se nella frase sono presenti elementi al dativo o all´accusativo, essi verranno inseriti tra un elemento e l’altro della nostra costruzione detta TeKaMoLo:

Esempio:

Herr Meier hilft seiner Schwester am Samstag aus Geschwisterliebe gerne in ihrer Wohnung die Wände zu streichen. (Il signor Meier sabato aiuta sua sorella a dipingere le pareti del suo appartamento per amore fraterno).

  • seiner Schwester (dativo)
  • am Samstag (wann-temporale)
  • aus Geschwisterliebe (warum-causale)
  • gerne (wie-modale)
  • die Wände (accusativo)
  • in Ihrer Wohnung (wo/wohin-locale)

Per questo, come già detto all´inizio, TeKaMoLo non è una regola fissa al 100% ma può essere variata secondo determinati criteri.

Già meglio, vero? Più lezioni di tedesco farete, più il vostro tedesco diventerà scorrevole e automatico.

Buona fortuna!

Erfahrungen & Bewertungen zu Sprachschule Aktiv München Sprachschule Aktiv Sprachschulen in Deutschland finden - Sprachschule Aktiv hat 4,91 von 5 Sternen 1811 Bewertungen auf ProvenExpert.com