Il nominativo in tedesco – forme, funzione e utilizzo

Il nominativo in tedesco – forme, funzione e utilizzo

Funzione

In tedesco i vari elementi della frase ( soggetto, complemento oggetto ecc) possono avere diverse posizioni. Per capire chi esegue un’azione e chi invece la “riceve”, in tedesco esistono i 4 casi. Il nominativo indica il soggetto, quindi chi esegue un’azione. Il genitivo serve ad esprimere rapporti di possesso e di appartenenza ma viene spesso sostituito dalla preposizione “von” che regge il caso dativo. Il dativo e l’accusativo vengono utilizzati per identificare l’oggetto di una frase. Ci potranno essere molti complementi ma sempre solo un soggetto! Il pronome interrogativo per il caso nominativo del soggetto è “wer?” o “was?”.

Forme Articoli

Articolo determinativoArticolo indeterminativoArticolo negativo, possessivo ecc.
Maschileder Mannein Mannkein Mann
Femminiledie Fraueine Fraukeine Frau
Neutrodas Kindein Kindkein Kind
Pluraledie MenschenMenschenkeine Menschen

Anche gli aggettivi sono al nominativo e devono essere declinati a seconda che siano preceduti da un articolo determinativo, indeterminativo ecc.

I nomi al nominativo no subiscono variazioni e vengono utilizzati nella forma che troviamo nel dizionario. Bisogna fare però attenzione alle varie forme del plurale.

Pronomi al nominativo

Pronomi personali

1. Persona Singulareich
2. Persona Singularedu
3. Persona Singulare (m)er
3. Persona Singulare (f)sie
3. Persona Singulare (n)es
1. Persona Pluralewir
2. Persona Pluraleihr
3. Persona Pluralesie/Sie

Pronomi possessivi

maschile/neutrofemminile/Pluralemaschileneutrofemminile/Plurale
1. Pers. Sg.meinmeinemeinermeinsmeine
2. Pers. Sg.deindeinedeinerdeinsseine
3. Pers. Sg. (m)seinseineseinerseinsseine
3. Pers. Sg. (f)ihrihreihrerihresihre
3. Pers Sg. (n)seinseineseinerseinsseine
1. Pers. Pl.unserunsereunsererunseresunsere
2. Pers. Pl.euereureeurereureseure
3. Pers. Pl.ihr/Ihrihre/Ihreihrer/Ihrerihres/Ihresihre/Ihre

Utilizzo

„Quando si utilizza il Nominativo?“ Per rispondere a questa domanda possiamo darti 4 utili suggerimenti:

Soggetto

La più piccola frase in tedesco è formata da un soggetto e un predicato. Quasi ogni frase quindi necessita di un soggetto. Il caso del soggetto è sempre il nominativo! Quindi: il nome che è al nominativo deve essere il soggetto della frase.

Pronomi

Questo vale anche per i pronomi: se il soggetto della frase è un pronome, questo deve andare al caso nominativo.

Tre esempi:

Utilizzo di un pronome personale:                                Er trinkt gern Milch.

Utilizzo di un aggettivo possessivo:                            Mein Auto fährt schnell.

Utilizzo di un pronome possessivo:                             Kannst du mir dein Auto leihen? Meins ist kaputt.

Preposizioni

Esiste anche una preposizione che richiede la presenza del caso nominativo dopo di sé. Si tratta della preposizione “als” nei seguenti usi:

Julia arbeitet als Krankenschwester.

Qui la parola „Krankenschwester“ è un attante al caso nominativo (Nominativ-Ergänzung).

Eccezione

Tuttavia esiste un’eccezione per la quale possono essere presenti due nomi al caso nominativo nella stessa frase. Questo succede in frasi del tipo:

Benno ist Lehrer

Er ist Arzt.

Der Mann ist Mechaniker.

Lisa ist Architektin.

Seid ihr Stewardessen?

Il nome, il sostantivo o il pronome personale sono il soggetto della frase. La professione invece è sempre un attante al caso nominativo (Nominativ-Ergänzung).

Altri link ineressanti:

– Die Artikel im Deutschen – Regeln und Erklärung

– Praktikum bei der Sprachschule Aktiv

Sprachschule Aktiv München hat 4,87 von 5 Sterne | 209 Bewertungen auf ProvenExpert.com